Tra i dolci italiani della Pasqua, il più celebre è senza ombra di dubbio la Colomba. Simbolo di pace e amore, questo dolce si contraddistingue per la sua grande semplicità e dolcezza. Attorno a lui sono nate diverse leggende, che vogliono nasconderne un’origine piuttosto umile. Una leggende narra dell’irlandese San Colombano e la regina dei Longobardi Teodolinda, la quale offrì al monaco della selvaggina. Questi la rifiutò e la trasformò in colombe di pane. Un’altra leggenda ci mantiene dalle parti di Pavia, a metà del ‘500. Il re Alboino, facendo guerra ai bizantini, assediò la città e una volta conquistata, i cittadini in preda al timore offrirono ai conquistatori dolci a forma di colomba. Questo gesto di pace avrebbe calmato le acque. Infine la terza leggenda, che ci rimanda alla Guerra di Legnano, sei secoli dopo, quando la Lega Lombarda sconfisse Barbarossa. Un condottiero lombardo vide due colombe poggiarsi sullo stendardo, vedendo la cosa di buon occhio. Così ordinò ai cuochi di creare pane, impastato con uova, a forma di colomba. Leggende molto interessanti che però non raccontano nulla di vero su quella che è la versa storia della Colomba Pasquale.

la storia della colomba pasquale

La storia della Colomba nasce dal Panettone!

La Colomba Pasquale, almeno quella che consumiamo noi secondo tradizione, risale alla prima metà del secolo scorso, molto dopo le leggende raccontate. A Milano, nel periodo natalizio, si divoravano panettoni, una meravigliosa invenzione della Motta. Così un artista mantovano, tale Dino Villani, ebbe un’illuminazione: sfruttare i medesimi macchinari per un dolce Pasquale piuttosto simile al panettone milanese. Questa è la semplice origine, la vera storia della Colomba Pasquale.

Non solo un dolce buonissimo, ma soprattutto molto semplice: solo farina, acqua, lievito e latte per creare il primo impasto, quindi ecco un secondo dove si aggiungono zucchero, farina e burro. Questi i semplici ingredienti di base cui potrà aggiungersi qualsiasi cosa, soprattutto in un’opera artigianale come le nostre Colombe. A noi piace proporre solo il meglio per i nostri clienti, come il Pistacchio di Stigliano.

Ormai troviamo Colombe Pasquali per tutti i gusti, artigianali e industriali. In un altro articolo, abbiamo già chiarito per bene le ragioni che dovrebbero spingerti a preferire il prodotto artigianale, come quello che produciamo noi.

  • Maggiore freschezza di produzione e degli ingredienti
  • Lievitazione naturale

Manca ormai una settimana alla Pasqua, ti restano pochi giorni per acquistare la tua Colomba e gustarla con chi ami o fare un regalo stupefacente ai tuoi amici. Acquistala subito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Riepilogo Ordine
Non ci sono prodotti nel carrello
Continua a fare acquisti
0
[]